Il Percorso degli Artisti


Il Mago Nelson

Il Crazy Magic Cabaret show di Nino “Nelson” Bonelli coinvolgerà grandi e piccini. Con le sue folli gag e magie, trasporterà il publico in un vortice di allegria. Ospite dello spettacolo: Chiquito, un pappagallo ara ararauna, che purtroppo non ripete, ma incredibilmente risponde e legge la mente umana, oltre a imitare svariati personaggi.

Mario Ioppolo – Il Bachicultore

«La passione per i Lepidotteri?» si domanda Mario Ioppolo. «Forse la speranza di trovare in loro continua ispirazione per trasformarci e reinventarci, quando il substrato della nostra esistenza diventa sfavorevole. Con una reverenziale invidia per il fatto che a loro, per quanto ne siano inconsapevoli, è concessa un’occasione di rinascita.»

Gianni Samperi – L’Apicultore

“Come l’ape raccoglie il succo dei fiori senza danneggiarne colore e profumo, così il saggio dimori nel mondo”, dice Siddhartha Gautama Buddha. «Sono affascinato dagli insetti», racconta Gianni Samperi, «perché sono convinto che dal loro comportamento possiamo trarre diverse analogie con il nostro mondo».

Massimo Folisi – Il Carradore

L’interesse per l’arte e l’amore per la Sicilia di Massimo Folisi, fotografo di moda e pubblicità, lo portano ad appassionarsi alla storia dell’artigianato locale. L’arte del Carretto abbraccia infatti 6 forme di artigianato: fabbro, fonditore, falegname, scultore, decoratore, pittore. Il Carradore è la figura che le riunisce tutte.

Luciano Borzì – Il Cestaio

In Grecia la Kista Mistika (Cesta) era un importante contenitore di oggetti sacri la cui vista era proibita ai profani. Ancora oggi, Luciano Borzì, usa soltanto le mani per ottenere la forma desiderata. Tra i manufatti tipici siciliani: cartedde (canestri di ridotte dimensioni), cufini (cesti di grandi proporzioni), panari, fasceddi.

Rosario Catania – L’Astrofilo

«Osservare il cielo, è qualcosa di singolare, un mondo a cui sento di appartenere». Per Rosario Catania l’Astronomia è uno stile di vita, che lascia percepire anche il più fievole splendore, nella totale oscurità. «Ogni qualvolta mi avvicino al telescopio, inizio il mio viaggio nel tempo, e nelle profondità dello spazio freddo, trovo l’immenso calore della vita».

Rosario Pecorella – Lo Speleologo

«Ho scelto la Speleologia per poter sentire il respiro della terra dal suo interno e poter apprezzare le infinite meraviglie che sono precluse agli occhi dei più.» Così narra Rosario Pecorella, sorridendo. Nei suoi occhi il riflesso delle meraviglie vedute nelle profondità appena esplorate.

Agatino Grillo – Il Falconiere

La passione per i Falchi e gli altri Rapaci nacque durante il servizio di leva. Da quel momento fu amore a prima vista, perché sino ad oggi il Maestro Falconiere Agatino Grillo dedica la maggior parte della propria vita a questi indomabili animali che lui definisce «tigri con le ali»

Un percorso didattico ed emozionante imperdibile

Premi QUI e Scarica ADESSO la tua copia della Brochure Parsifal Park


Compila i campi sottostanti per richiedere informazioni o il programma aggiornato delle attività


Translate »